Il corso online per diventare addetto di primo soccorso

Il corso online per diventare addetto di primo soccorso

In ogni azienda, secondo quanto stabilito dai D.M. 388/03 e D.Lgs. 81/08, devono essere presenti uno o più addetti al primo soccorso. Le modalità di formazione dell’addetto al primo soccorso, come per tutte le figure della sicurezza sul lavoro, sono stabilite dall’art. 37 comma 9 del D.Lgs. 81/08. I requisiti e la formazione degli addetti al primo soccorso vengono invece definiti dall’art. 3 del D.M. 388/03 e dall’allegato III del medesimo decreto. Durante il corso online per primo soccorso andranno toccati gli argomenti del programma indicati dagli Allegati I e II del D.M. 388/03.

Formazione dell’addetto al primo soccorso

L’art. 37 del D.Lgs. 81/08 recita:

I lavoratori incaricati dell’attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza devono ricevere un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico.

Questo sta a significare che, al pari di tutti gli addetti alla sicurezza in azienda (RLS, RSPP, preposto ecc…) anche gli addetti al primo soccorso devono seguire un apposito corso, in orario di lavoro e a spese del datore di lavoro. Nel caso in cui questo non si verificasse il datore di lavoro può essere punito con una sanzione che prevede l’arresto da 2 a 4 mesi o un’ammenda da 1.200 a 5.200 euro, secondo quanto stabilito dall’art. 55/ D.Lgs. 81/08.

Programma del corso

 

Il programma del corso prevede:

  • Circostanze dell’infortunio e comunicazione con il 118.
  • Riconoscere un’emergenza sanitaria.
  • Accertamento delle condizioni psico-fisiche del lavoratore infortunato.
  • Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio, dello scheletro e dei potenziali traumi che può subire (lussazioni, fratture, traumi e lesioni).
  • Sostenimento delle funzioni vitali: massaggio cardiaco e respirazione artificiale.
  • Limiti e rischi d’intervento di primo soccorso.
  • Conoscenze generali sulle patologie specifiche dell’ambiente lavorativo;
  • Intervento pratico: tecniche di primo soccorso, rianimazione e spostamento.

Art. 3 e Allegato III del D.M. 388/03

L’art. 3 indica le modalità con cui gli addetti al primo soccorso devono essere formati, ovvero attraverso un’istruzione teorica e una pratica, utile all’attuazione delle nozioni apprese. La durata della formazione si differenzia a seconda della classe di appartenenza dell’azienda. Se di gruppo A (art. 1 D.M. 388/03) il corso deve essere di 16 ore, di cui 10 di teoria e 6 di pratica. Per i gruppi B e C invece la durata minima è di 12 ore, 8 di teoria e 4 di pratica. Ogni tre anni andrà poi seguito il corso di aggiornamento, sempre corrispondente alla classe di appartenenza dell’azienda.

Un modo comodo e valido per espletare l’obbligo di formazione è quello di seguire un corso per addetto al primo soccorso online.

La modalità FAD (formazione a distanza) è stata riconosciuta come metodologia efficace per l’apprendimento, non solo nell’ambito della sicurezza sul lavoro, ma anche in ambiente universitario. Il corso si svolgerà tramite l’ausilio di materiale didattico e di video tutorial gratuito e pronti da scaricare, inoltre a disposizione del discente sarà sempre presente un tutor, per chiarire ogni dubbio. Al termine del corso andrà sostenuto un esame, sempre online, per constatare l’effettivo apprendimento delle nozioni di primo soccorso. Con il superamento positivo del test si potrà ricevere a casa l’attestato di qualifica, riconosciuto dalla legge, e che permette di svolgere la mansione di addetto al primo soccorso in azienda.

PMI Servizi mette a tua disposizione il corso per addetto al primo soccorso online, contattaci per avere maggiori informazioni o per richiedere un preventivo gratuito.