Formazione sulla sicurezza antincendio rischio basso

La sicurezza sul lavoro include moltissime figure che se ne occupano all’interno dei luoghi di lavoro. Ognuna di esse deve ricevere una formazione adeguata e corrispondente ai rischi che vengono rilevati nello specifico ambiente in cui si svolge l’attività lavorativa. In ogni azienda deve essere effettuata una valutazione dei rischi, in particolare va valutato il rischio incendio, presente in ogni impresa.

A seconda della gravità di tale rischio viene inserita in una precisa classificazione: rischio basso, rischio medio o rischio alto. In conseguenza di ciò i dipendenti designati per svolgere l’attività di addetto antincendio dovranno seguire un corso di formazione adeguato al grado di rischio.


Per ciò che riguarda il rischio basso fanno parte di questa categoria “le attività non classificabili a medio ed elevato rischio e dove, in generale, sono presenti sostanze scarsamente infiammabili, dove le condizioni di esercizio offrono scarsa possibilità di sviluppo di focolai e ove non sussistono probabilità di propagazione delle fiamme.” Il Decreto Ministeriale 10 marzo 1998 nell’allegato IX indica i contenuti minimi del corso di formazione addetto antincendio rischio basso della durata di 4 ore:

L’incendio e la prevenzione (1 ora)

  • principi della combustione;
  • prodotti della combustione;
  • sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio;
  • effetti dell’incendio sull’uomo;
  • divieti e limitazioni di esercizio;
  • misure comportamentali.

Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio (1 ora)

  • principali misure di protezione antincendio;
  • evacuazione in caso di incendio;
  • chiamata dei soccorsi.

Esercitazioni pratiche (2 ore)

  • presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili;
  • istruzioni sull’uso degli estintori portatili effettuata o avvalendosi di sussidi audiovisivi o tramite dimostrazione pratica.

Il corso antincendio rischio basso può anche essere seguito online, tramite una piattaforma e-learning (Formazione a Distanza).

In entrambi i casi deve essere svolto e superato un test finale, a seguito del quale si potrà ottenere l’attestato necessario per svolgere il ruolo di addetto antincendio in azienda.